«Da soli si rischia di avere dei miraggi, per cui vedi quello che non c’è; i sogni si costruiscono insieme» (Fratelli tutti, n. 8). È il desiderio di condividere un sogno la radice dell’enciclica: «Un nuovo sogno di fraternità e di amicizia sociale che non si limiti alle parole», un sogno da fare insieme «come un’unica umanità, come viandanti fatti della stessa carne umana, come figli di questa stessa terra che ospita tutti noi, ciascuno con la ricchezza della sua fede o delle sue convinzioni, ciascuno con la propria voce, tutti fratelli!».

Centro Ambrosiano pubblicherà la lettera enciclica di papa Francesco sulla fraternità e l’amicizia sociale dal titolo Fratelli tutti (pagine 208, euro 2,90) con la prefazione dell’Arcivescovo mons. Mario Delpini e l’introduzione di padre Giacomo Costa direttore responsabile di «Aggiornamenti sociali».

Dopo Lumen Fidei – la cui stesura era stata iniziata da Papa Benedetto XVI – e Laudato sì, questa terza enciclica di Papa Francesco, è disponibile sul nostro store per l’acquisto online, presso la libreria dell’Arcivescovado e in tutte le librerie cattoliche.