Il convegno è promosso nell’ambito del Maggio Manzoniano Merate e prevede anche un intervento del professor Lorenzo Proserpio. Modera Stefano Motta.

Monsignor Marco Ballarini, prefetto della Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano, e il professor Pierantonio Frare, ordinario di Letteratura Italiana presso l’Università Cattolica di Milano e Direttore della Scuola estiva internazionale di Studi Manzoniani. Saranno loro i prestigiosi ospiti dell’incontro intitolato “Un Manzoni ancora e sempre da scoprire” in programma mercoledì 22 maggio, alle 17  al Collegio Villoresi. L’istituto scolastico di via Monsignor Colombo ospiterà infatti il seminario di formazione inserito nel calendario del programma del Maggio Manzoniano Merate. Ballarini, successore nel ruolo che fu di monsignor Gianfranco Ravasi, presenterà la recentissima pubblicazione del “Dizionario Biblico della Letteratura Italiana”. Il professor Frare proporrà invece un intervento dal titolo “Il Natale di Napoleone”, con un intenso parallelismo tra il “Cinque Maggio” e gli “Inni Sacri”. Al convegno sarà presente anche il professor Lorenzo Proserpio, dell’istituto comprensivo Manzoni di Merate. Quest’ultimo interverrà con un contributo sul Collegio Manzoni all’epoca del nostro Lisandrino studente. Fa gli onori di casa e coordina i lavori il professor Stefano Motta, preside del Collegio Villoresi nonché direttore artistico della rassegna. Sono invitati in special modo i docenti delle scuole del meratese ma l’evento, come tutti quelli del Maggio Manzoniano, è aperto all’intera cittadinanza.

Merate_maggio1