Il libro per la preghiera e il canto delle comunità ambrosiane dal titolo “Cantemus domino(Centro Ambrosiano, 1152 pagine, 2,50 euro) è disponibile anche nella versione “accompagnamenti(Centro Ambrosiano, 544 pagine, 52 euro) per gli strumentisti.

Questa raccolta che presenta le armonizzazioni dei canti è volutamente e opportunamente più ricca rispetto al volume per l’assemblea: il completamento musicale e le aggiunte di differenti versioni (anche a più voci o per diversi organici corali) permettono più varie e adeguate esecuzioni.

Non tutti i canti sono destinati a tutto. Ogni canto, per la sua natura musicale e per il testo, ha una propria funzione, più o meno adattabile ai diversi momenti liturgici e rituali. In questo repertorio vi sono canti da alternarsi con parole proposte per una sola recitazione. La loro proclamazione potrà essere accompagnata da un sottofondo strumentale. Nulla vieta, d’altronde, che versetti con musica propria, invece che essere eseguiti in canto, vengano talvolta, proclamati in corretta recitazione, per una scelta motivata o per la mancanza di un cantore preparato. Sempre necessaria è la previa e piena armonia artistica fra chi presiede, chi suona, chi guida e chi canta.